Codice di Etica professionale - One Network Immobiliare

Ricerca Immobili

Codice di Etica professionale

 

CODICE DI ETICA PROFESSIONALE DEL GRUPPO ONE NETWORK

 

Il presente codice di etica professionale è stato redatto al fine di stabilire una serie di regole per garantire, oltre che elevati standard operativi, anche alti standard professionali condivisi da tutti i componenti della rete One Network Immobiliare i quali sono tenuti ad uniformarsi e a rispettare il presente codice che disciplina il comportamento etico dei componenti della rete stessa sia nei confronti dei Clienti e dunque nelle trattative con essi, sia con altri colleghi facenti parte o meno della rete immobiliare One Network.

Per tutto quanto non espressamente previsto negli articoli del codice, i componenti della rete One Network si impegnano ad agire sempre nella più totale trasparenza e buonafede con i Clienti, nelle transazioni, nelle trattative nonché con gli altri colleghi anche se non facenti parte della rete One Network e con tutti i professionisti e partner commerciali con i quali verranno a contatto nello svolgimento della loro attività.

L’intento del presente codice di etica professionale è quello di fornire, a tutti i componenti della rete, una guida per espletare al meglio la propria funzione professionale ponendo particolare attenzione su aspetti come la correttezza, la trasparenza e la professionalità in modo da fornire al Cliente finale un servizio di livello superiore e la garanzia di affidarsi, nell’importante decisione di vendere o acquistare un immobile, al professionista migliore che possa reperire sul mercato.

 

Art. 1 – Tutti i componenti della rete immobiliare One Network sono tenuti ad attenersi scrupolosamente a quanto riportato nel presente codice senza eccezione alcuna e soprattutto svolgendo la loro attività professionale all’insegna della serietà, della trasparenza e della buonafede.

 

Art. 2 – Tutti i componenti della rete dovranno agire nell’interesse esclusivo dei propri Clienti e segnalare prontamente al Cliente qualsiasi tipo di conflitto di interesse o altre situazioni che comunque impediscono di rispettare il presente codice senza eccezione alcuna.

 

Art. 3 – Tutti i componenti della rete dovranno mantenersi costantemente aggiornati sul mercato e sulle questioni di rilievo relative al settore immobiliare della propria zona di interesse al fine di poter garantire costantemente un servizio di primo livello nonché informazioni aggiornate sull’andamento del mercato, le sue opportunità e le sue criticità specifiche.

 

Art. 4 – Tutti i componenti della rete dovranno conoscere le leggi, le norme, le ordinanze, i regolamenti e gli usi locali relativi al settore immobiliare della zona di loro interesse in modo da poter fornire un servizio di consulenza costantemente aggiornato.

 

Art. 5 – Tutti i componenti della rete sono tenuti ad aggiornarsi costantemente, anche mediante la partecipazione a corsi specifici, sulle tecnologie, le metodologie, gli strumenti, le nozioni tecniche e legali che riguardano la loro attività di Consulenti immobiliari in modo da assicurare costantemente un’eccellente preparazione ai propri Clienti.

 

Art. 6 – Tutti i componenti della rete si impegnano formalmente ad evitare ogni eventuale comportamento che possa risultare dannoso all’immagine della rete e più in generale ogni comportamento che possa generare effetti negativi nell’opinione pubblica o screditare il settore della mediazione immobiliare. A tal fine, ma non limitandosi a questo, ogni componente si impegna a risolvere in maniera bonaria ogni controversia che dovesse insorgere nello svolgimento della propria attività, evitando in ogni modo lo scontro legale che verrà preso in considerazione solo in casi di manifesta malafede e in caso di fallimenti di tutte le altre strade bonarie percorribili.

 

Art. 7 – Tutti i componenti della rete, nello svolgimento della loro attività, eviteranno in maniera assoluta qualsiasi forma di discriminazione per motivi di razza, sesso, nazionalità, religione, colore della pelle e stato familiare.

 

Art. 8 – I componenti della rete si impegnano a tutelare e favorire in ogni momento gli interessi dei propri Clienti pur mantenendo un comportamento corretto, trasparente e professionale con tutte le parti coinvolte a qualsiasi titolo nella transazione.

 

Art. 9 – Nessun componente della rete si renderà direttamente acquirente di un immobile di cui detenga l’incarico di mediazione senza aver preventivamente informato la proprietà delle sue intenzioni. Quanto detto ha valore anche se, a manifestare la volontà di acquistare l’immobile sia un parente, un congiunto o comunque una persona che possa mettere in ombra la certezza della buonafede del componente della rete in merito alla sua imparzialità nello svolgimento della trattativa.

 

Art. 10 – Nessun componente della rete suggerirà o raccomanderà ai propri Clienti di fornirsi, per qualsiasi bisogno, presso altre organizzazioni, ditte o società nelle quali esso abbia interessi di qualsiasi genere, senza rendere edotto il Cliente stesso di questa circostanza.

 

Art. 11 – Prima della conclusione definitiva di qualsiasi transazione, tutti i componenti della rete One Network si impegnano a presentare al Cliente venditore tutte le offerte ritenute valide nel caso dovessero arrivare più di un’offerta contemporaneamente.

 

Art. 12 – Tutti i componenti della rete si impegnano a garantire, per quanto possibile, la redazione in forma scritta di ogni aspetto inerente la trattativa e che la documentazione redatta rispecchi esattamente la volontà delle parti coinvolte nella trattativa stessa rispettando sempre e comunque la normativa di legge.

 

Art. 13 – Tutti i componenti della rete si impegnano a mantenere il più stretto riserbo in merito a informazioni riservate di cui possano essere venuti a conoscenza durante lo svolgimento della propria attività, con particolare riguardo, ma non limitatamente, a tutte le informazioni che possono generare disguidi o incomprensioni tra le parti salvo il caso in cui queste informazioni non siano cruciali per garantire la terzietà e la buonafede nella trattativa.

 

Art. 14 – Nessun componente della rete utilizzerà in alcun modo mezzi sleali per trarre vantaggio o profitto a scapito dei Clienti o degli altri professionisti immobiliari.

 

Art. 15 – Nessun componente della rete trarrà in alcun modo in inganno i Clienti, gli altri professionisti immobiliari e più in generale nessuno dei soggetti della transazione evitando assolutamente comportamenti disonesti e fraudolenti durante lo svolgimento della propria attività.

 

Art. 16 – I componenti della rete eviteranno, senza eccezione alcuna, di criticare pubblicamente l’operato di altri professionisti immobiliari, anche se concorrenti. Ove richiesto espressamente potranno esprimere un proprio personale giudizio mantenendo comunque l’obiettività, l’equilibrio e il massimo rispetto professionale.

 

Art. 17 – Tutti i componenti della rete si impegnano a riconoscere i propri limiti professionali e a consigliare l’assistenza di un professionista specializzato (Avvocato, Ingegnere, Notaio) nel caso in cui si renda conto che le proprie competenze non bastano ad affrontare la situazione. Questo sempre con l’unico scopo di tutelare in tutti i modi possibili la sicurezza dei propri Clienti.

 

Art. 18 – Tutti i componenti della rete si impegnano ad evitare la cosiddetta pratica del “supero del prezzo” e a stabilire preventivamente e in maniera chiara ed univoca l’ammontare della provvigione in caso di positiva conclusione dell’affare.

 

Art. 19 – Nel caso in cui un componente della rete debba mantenere in custodia somme di denaro liquide, si impegna a predisporre le necessarie misure di sicurezza e a custodire tali somme in cassaforte o su deposito bancario dedicato.

 

Art. 20 – Tutti i componenti della rete si impegnano a esporre chiaramente i pregi e i difetti di ogni immobile proposto garantendo di non occultare nessuna informazione per il proprio tornaconto, rendendo immediatamente noti i difetti che possano incidere sostanzialmente sul valore o sulla commerciabilità dell’immobile proposto di cui sono venuti a conoscenza.

 

Art. 21 – Tutti i componenti della rete si impegnano a pubblicizzare gli immobili con la massima chiarezza, evitando, anche nelle dichiarazioni, di fornire informazioni non veritiere atte a fuorviare o trarre in inganno la clientela.

 

Art. 22 – Nessun componente della rete pubblicizzerà gli immobili di cui detiene la gestione, senza rendere subito comprensibile al pubblico che si tratta di un annuncio di agenzia immobiliare e precisamente della rete di agenzie immobiliari One Network.

 

Art. 23 – Nessun componente della rete pubblicherà dati, foto e descrizioni di alcun immobile senza aver preventivamente ottenuto il consenso scritto da parte della proprietà dell’immobile stesso.

 

Art. 24 – Tutti i componenti della rete si impegnano a condividere con i propri colleghi, anche di altre sedi, le informazioni inerenti l’immobile, la trattativa e ogni altro aspetto che possa essere utile a fornire un servizio di qualità superiore e velocizzare il reperimento di un acquirente.

 

Art. 25 – Tutti i componenti della rete si impegnano a lavorare insieme per raggiungere il fine ultimo della rete stessa ovvero quello di offrire un servizio migliore alla clientela. Ogni componente adotterà comportamenti trasparenti e corretti con i colleghi ponendo sempre davanti al proprio tornaconto, l’interesse del Cliente impegnandosi a non adottare comportamenti dannosi al buon nome della rete immobiliare One Network e anzi impegnandosi a concorrere alla crescita e alla buona reputazione di essa.

 

Art. 26 – In nessun caso un componente della rete potrà decidere di non condividere un immobile o ostacolarne la condivisione a qualsiasi livello in quanto la condivisione stessa è alla base del sistema One Network.

 

Art. 27 – Tutti i componenti della rete si impegnano a fornire la copia di ogni documento sottoscritto dalla controparte in sede di trattativa come proposta di acquisto completa di allegati e ogni altro documento che sia di interesse per entrambe le parti.

 

 

Le violazioni del presente codice di etica saranno trattate dal consiglio di amministrazione della rete One Network Immobiliare nel modo ritenuto più opportuno garantendo comunque obiettività e imparzialità. Pur non costituendo alcun vincolo legale, il responsabile della violazione del presente Codice potrà, in caso di grave violazione, essere espulso dalla rete stessa o multato in base alla decisione del consiglio o dei regolamenti interni se esistenti.

In tutti i casi il presente Codice di etica soggiace alle leggi e normative vigenti.